Retentions-Gründach

Ritenzione idrica tramite “Retentions-Gründach”

I cambiamenti climatici (per es. forti precipitazioni) possono causare un sovraccarico dei sistemi di canalizzazione comunali. Un grande vantaggio dei tetti verdi è la ritenzione idrica e il deflusso ritardato delle acque piovane. Questo sgrava il sistema di canalizzazione e previene le inondazioni. 

Tuttavia, nel sistema del tetto verde standard, l’accumulo idrico non può essere aumentato a volontà, in quanto un’eccessiva quantità d’acqua può influire sull'aspetto della vegetazione.

Il “Retentions-Gründach” offre invece questa possibilità, oltre a tutte le funzionalità di un tetto verde.

Caratteristiche di un “Retentions-Gründach”

Il “Retentions-Gründach” può trattenere fino a circa 80 l/m² di acque piovane, che vengono poi rilasciate nel sistema di canalizzazione in un determinato intervallo di tempo (tra le ventiquattro ore e alcuni giorni). L’elevato stoccaggio idrico è possibile grazie alla presenza di distanziatori (spacer), che si trovano al di sotto dell’inverdimento.   

Allo stesso tempo, vengono mantenute tutte le importanti funzioni di un tetto verde, quali l’accumulo idrico per le piante, il giusto equilibrio aria-acqua nello spazio per le radici ecc. Al di sopra del sistema di ritenzione è possibile installare qualsiasi sistema di tetto verde, dall’inverdimento estensivo al giardino pensile, purché il carico ammissibile lo permetta.

Sistema

  • 1: Comunità di piante
    “Sedumteppich”
  • 2: Zincoterre®
    “Sedumteppich”
  • 3: Telo filtrante SF
  • 4: Floradrain® FD 25-E
  • 5: Telo filtrante PV
  • 6: Elemento Spacer RS 60
  • 7: Telo filtrante PV
  • 8: In caso di
    impermeabilizzazione
    non antiradici: ulteriore
    foglio antiradice WSB
    100-PO!
Sistema Retentions-Gründach
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Dati tecnici

Spessore:
ca. 15 cm
Peso, saturo d'acqua:
ca. 155 kg/m²
Volume accumulo acqua:
ca. 80 l/m²