Coperture di garage interrati – parchi sulle coperture dei parcheggi

Fondamentalmente il sistema “Dachgarten” può essere utilizzato anche sulle coperture dei garage interrati. Inoltre esiste la possibilità dell'irrigazione ad allagamento. A causa della facile raggiungibilità e della spesso elevata riserva statica di carico delle coperture dei garage è possibile utilizzare un sistema con posa del substrato tramite ruspa.

Le piastre di drenaggio Protectodrain® posate su tutta la superficie, dotate di uno strato protettivo in gomma, proteggono l'impermeabilizzazione del tetto durante l'intervento di posa e anche successivamente da sollecitazioni meccaniche di ogni genere. Coperte con il filtro di sistema TG stabile, assicurano anche un drenaggio sicuro dell'acqua superflua. Insieme a Zincolit® e ai diversi terricci di sistema ZinCo, questo tipo di copertura offre numerose possibilità di piantumazione e realizzazione.

Rivestimenti calpestabili e carrozzabili su coperture di garage interrati Oltre a Protectodrain®, anche i pannelli di caucciù vulcanizzato Elastodrain® EL 202 con battente perimetrale sono molto adatti al sottofondo di pavimentazioni calpestabili o carrabili di ogni genere. Sia per parcheggi sia per accessi carrabili per vigili del fuoco: grigliati erbosi, autobloccanti o piastre di cemento, le possibilità sono numerose.

Sistema

  • 1: Tappeto erboso, piante perenni, con uno spessore maggiore di substrato, anche cespugli e piccoli alberi
  • 2: Zincoterre® “Dachgarten”
  • 3: Zincolit® Plus con spessore strato substrato ≥ 35 cm
  • 4: Telo filtrante TG
  • 5: Protectodrain® PD 250
  • 6: Telo separatore e di scorrimento TGF 20
  • 7: In caso di impermeabilizzazione non antiradici: ulteriore foglio antiradice WSB 100-PO!
Sistema “Garage interrato”
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Dati tecnici

Spessore:
ca. 23 cm
Peso, saturo d'acqua:
ca. 305 kg/m²
Volume accumulo acqua:
ca. 100 l/m²